"Regeneration 2" Holoperformance Art & Poetry

Dopo il grande successo della prima edizione presentata alla “Biennale Amedeo Modigliani ” a Venezia, ritorna in una seconda edizione “REGENERATION 2” l’innovativa prima “Holperformance” dove l’artista Filippo Papa in un atto di rigenerazione ha unto il suo corpo nudo spalmandolo con i colori primari ma non solo, attraverso la tecnologia olografica si è vista la smaterializzazione olografica. I versi inediti del poeta Joan Josep Barcelo hanno echeggiato per tutta la durata dell’atto performativo. Filippo Papa e Joan Josep Barcelo creano un nuovo modo di fare arte coniando il neologismo “Holoperformance”, l’unione tra arte performativa, tecnologia olografica e poesia.


Quest’opera innovativa ritorna il 3 settembre 2022 dopo essere stata selezionata dall’organizzazione dell’evento internazionale “Cittadella Art Parade – Fluxus 60th-Tributo a Francesco Conz”. Cittadella Art Parade vuole regalare alla città e al pubblico qualcosa di nuovo ed innovativo e proporsi negli anni come fucina di idee, catalizzatore e produttore di cultura d’eccellenza. Cittadella Art Parade sarà un ponte culturale tra passato, presente e futuro. Per questa prima edizione gli organizzatori vogliono rendere omaggio al movimento artistico Fluxus in occasione del 60° anniversario dalla nascita e al cittadellese Francesco Conz  (Cittadella 1935-Verona 2010). Infatti, non tutti sanno che Conz è stato, promotore, editore e collezionista di opere Fluxus e delle neo-avanguardie internazionali tra i più importanti al mondo.


Per l’occasione sarà proiettato il film “Conz. L’ultimo collezionista” del regista Roberto Delvoi e verrà creato un percorso dove immagini e testi inediti racconteranno la storia umana ed artistica del grande editore e collezionista cittadellese. Proprio prima della proiezione del film “Conz. L’ultimo collezionista” Papa e Barcelo presenteranno “Regeneration 2” dove anima e corpo si fonderanno in un’unica performance che ha già segnato l’inizio di una nuova visione che fa da ponte tra arte visiva, letteratura e nuove tecnologie innovative. Visto questo riconoscimento “Regeneration 2” è una performance corporea, poetica e olografica omaggio all’ispirazione artistica globale che va verso il futuro. Si dimostra in continuità con le ricerche del passato come nuova frontiera dell’arte multidisciplinare e multimediale contemporanea.


Protagonisti Il corpo vivo e olografico di Papa e la presenza sonora e olografica di Barcelo.  L’arte si fonde con la parola. Il colore si smaterializza attraverso la tecnologia olografica e torna materia con la fisicità del corpo. Il filo conduttore è una rappresentazione originale di sentimenti positivi, il rigenerarsi, l’amarsi e tornare all’essenzialità delle forme dal bianco e nero al colore e viceversa. Lasciare solo l’anima nuda visibile agli occhi di chi ha visto dal vivo questo evento. Va dato atto a Joan Josep Barcelo e Filippo Papa di aver creato una nuova dimensione dell’arte tra sogno e realtà

Facebook
Twitter
LinkedIn

social networks

Filippo Papa Copyright 2022 © All rights Reserved.

error: Content is protected !!